Trattate i miei articoli come ispirazione. Pensate a come i miei suggerimenti potrebbero funzionare nel vostro contesto. Il mercato dell'artigianato è molto ampio. Le mie osservazioni sono generalizzate e non saranno necessariamente vere in ogni caso.

Questa volta vorrei approfondire il tema della politica dei prezzi in relazione ai temi discussi in precedenza - stima del prezzo del prodotto e impostazione della spedizione gratuita. Ho notato che alcune persone fanno pagare i prezzi su diversi canali. Capisco la spiegazione che una data piattaforma fa pagare circa 25% di commissione o conversione di valuta se si opera in valute diverse. Tuttavia, dal punto di vista del cliente, il segnale è chiaro: "Voglio che tu compri qui, non qui". E non solo. Perché se i prezzi sono significativamente diversi, il cliente si pone delle domande. Nella migliore delle ipotesi, capirà che avete incluso, per esempio, il prezzo di spedizione - anche se poi è meglio separarlo ed essere chiari su questi costi. E se non ci pensa? Forse dirà semplicemente che nel mercato dell'euro pensate di poter vendere più costosi, e quindi aumenterete il prezzo per lui a causa della sua origine?

A questo punto vorrei tornare al calcolo del prezzo del prodotto nel contesto di una politica dei prezzi coerente. Sì, è estremamente importante essere semplicemente autentici e credibili. Ogni ombra di dubbio sui vostri calcoli influisce sull'immagine del vostro marchio, che può non essere visibile a breve termine, ma se ci pensate a lungo termine, lo è. E naturalmente non lo definirei un fattore che determina il vostro essere o meno ? Si tratta di costruire un'immagine di marca coerente e completa, che comprende anche la politica dei prezzi.

Commissione marketing / vendite

Uno dei motivi per cui non ho voluto fare commissioni elevate su HANDIEU era che poteste applicare una politica così coerente - allora il 5-10% aggiuntivo per le attività di marketing è anche incluso nel vostro margine. Dopo tutto, anche voi svolgete delle attività, ci dedicate del tempo - questi sono tutti costi del fare business. Quello che ho menzionato nella stima del prezzo dei vostri prodotti. E questo margine sarà preso o dalla piattaforma su cui vendi (dopo tutto, promuovendoti) o da te, visto che il cliente è venuto da te dalle tue attività organiche. Anche qui dovreste valorizzare il vostro lavoro!

Informazioni chiare sui costi di spedizione

E le spese di spedizione? Se supponete di includerle nei vostri prodotti, allora fatelo in modo coerente. Anche se devo ammettere che sempre più spesso i clienti preferiscono avere informazioni chiare su quanto tali costi di spedizione. Ciò è particolarmente importante quando il prezzo del prodotto in sé non è elevato (in proporzione). E pensando alla spedizione gratuita al di sopra di un certo importo, molto probabilmente decideranno di acquistare qualcosa. Da parte vostra, sarà una forma di apprezzamento per il cliente che ha ordinato di più - perché da un tale ordine si possono avere molte altre raccomandazioni, quindi vale la pena di guardarlo a lungo termine ? Allo stesso modo con i coupon per gli acquisti successivi o appena sopra un certo importo.

Promozioni contro coupon e consegna gratuita

Vi starete probabilmente chiedendo come questo sia collegato al tema della promozione? Capisco che questo può essere frainteso, perché alla fine stiamo anche abbassando il prezzo dell'intero ordine. Tuttavia, le promozioni sono lì per attirare l'attenzione del cliente e incoraggiarlo ad acquistare. In questo caso, non lo incoraggiate ad acquistare con loro (almeno, non credo, perché è venuto da voi e ha letto il coupon mentre era già interessato). Lo trattiamo dandogli un coupon o la spedizione gratuita per un ordine più grande come una forma di apprezzamento del cliente per il suo apprezzamento del vostro lavoro ? Credo che queste due forme di promozione dovrebbero essere separate e comunicate chiaramente, anche se saranno ufficialmente in un'unica borsa con le promozioni. Quando pubblicate un coupon o offrite una consegna gratuita sul vostro sito web, potete anche scrivere apertamente, ad esempio "in ringraziamento per aver apprezzato le mie opere e il mio lavoro, vorrei assumermi le spese di spedizione" ecc.

Quindi, se operate in mercati diversi e queste differenze di spedizione sono significative - separatele dal prezzo del prodotto e offrite la spedizione gratuita per gli ordini più grandi. La cosa più importante è la coerenza.

Arrotondamento dei prezzi

Se il vostro obiettivo è quello di rendere il vostro marchio premium, probabilmente non lo otterrete dando i prezzi con x,99 o x,98. Voglio dire, venderai, ma probabilmente non ai clienti che sono effettivamente il tuo target di riferimento. Tutti sanno che questo è un trucco e quando vendi come premium non inganni i tuoi clienti in questo modo. È simile al caso delle promozioni che dovrebbero incoraggiare un cliente ad acquistare - questo semplicemente non dovrebbe essere il motivo per cui acquista da voi.

Ricordate che non è necessario che i vostri prezzi siano anche 100% tondi. Alla fine possono avere cifre diverse, ad esempio 34 euro. Questo suggerirebbe anche di avere un calcolo più preciso dei prezzi e di non farli sbucare dal nulla - almeno così è come la vedo io :).

"Nessuno comprerà da me a questo prezzo sul mio mercato"

Ho anche sentito la risposta: "Ma nel mio paese, nessuno mi comprerà a questo prezzo! Ho bisogno di uno più basso per vendere qualcosa. "Eh, allora non mi resta altro da fare che rispedirti ai miei articoli o organizzare un incontro insieme ? Non si vende solo "qualcosa", non si vende a "tutti". In questa fase, dovreste già avere un cliente target definito, i suoi valori, il suo status, i luoghi che gli piace visitare, ecc. Il vostro lavoro costa meno in un determinato mercato (queste sono le parole di Zuza di Xuxa Handmade che sembrano adattarsi perfettamente qui)?... Se il prezzo di mercato (nota: tra gli altri artigiani) è più basso ed è difficile per te sfondare, allora comunica il tuo valore unico dal resto dell'offerta. E se non li vedi o non li hai, creali! ? Combina, come trovare una nicchia, di cos'altro può avere bisogno il tuo cliente quando compra questo prodotto, cura un servizio o un imballaggio unico, ecc. Ci possono essere molte ispirazioni, io ne ho già scritte molte, quindi ti incoraggio a tornare ad altri articoli o a parlare con altre persone! ? Credetemi, la maggior parte delle idee mi vengono quando parlo di qualcosa che non riguarda il lavoro - ve lo consiglio!

Buona giornata!

Aga

Informazioni importanti:
Ti piace quello che creo qui? Questo è il mio contenuto gratuito e apprezzo se lasci un commento, segui i miei social media e dammi qualche pollice in su per continuare a scrivere! 😊 passa la notizia ad altre persone che potrebbero trarne beneficio!

Se vuoi essere aggiornato quando pubblico nuovi articoli - unisciti alla newsletter. Non faccio spam, scrivo solo quando ho qualcosa di prezioso da condividere 😊

Se ti piace quello che creo, sei nella fase di creazione del tuo marchio e stai cercando un condensato di conoscenze su come prepararti, ti consiglio il mio eBook - in punti, problema per problema, soluzione dopo soluzione 😊

Vuoi far parte della nostra comunità HandieU - unisciti a noi nel gruppo, , suggerire argomenti che potrei discutere 😊

E quando sarete pronti a vendere in Europa - fare domanda a HandieU!

Articoli correlati:

Categorie:

Nessuna risposta ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie di articoli
Prodotti