Trattate i miei articoli come ispirazione. Pensate a come i miei suggerimenti potrebbero funzionare nel vostro contesto. Il mercato dell'artigianato è molto ampio. Le mie osservazioni sono generalizzate e non saranno necessariamente vere in ogni caso.

Quindi torniamo a i vostri obiettivi e le strategie che potreste adottare. Naturalmente è solo un suggerimento e può essere leggermente diverso a seconda del tipo di fatto a mano che si fa. Come regola generale direi che è meglio focalizzare meno canali ma farlo nel modo giusto.

Oggi ho preparato per te 3 scenari generali basati sui tuoi obiettivi. Ti suggerisco di leggerli tutti in modo da vedere le differenze negli approcci e poi puoi verificare se l'obiettivo che ti sei prefissato è veramente quello che vuoi.

Perché dovrei controllare se i miei obiettivi sono quello che voglio? Perché molte volte la gente non vede che dietro a qualsiasi attività c'è molto da pensare e da fare. Non è facile, bisogna imparare costantemente e cercare nuove opportunità. Non si può stare in un posto solo e aspettarsi che tutto vada bene d'ora in poi.

Non voglio scoraggiarti dal gestire un'impresa, al contrario, mi piacerebbe vederti crescere. Ma non voglio mentirti sul fatto che sarà facile. Hai del potenziale (vieni qui per saperne di più - mostra molti dei tuoi valori) e puoi farlo funzionare quando sei preparato e pianifichi il più possibile. Non farai mosse nervose quando qualcosa va storto. Ti dimetterai, ripenserai al tuo spirito iniziale e sarai in grado di identificare nuove possibilità.

Quindi torniamo ai nostri scenari:


SCENARIO 1 - È semplicemente un hobby. Non voglio gestire un'attività artigianale.

Se il vostro obiettivo è quello di ottenere solo un paio di ordini al mese perché volete continuare a farlo per hobby, allora non c'è bisogno di entrare in troppi canali - in realtà, vi consiglio di concentrandosi su uno o due (ad esempio, social media e qualche piattaforma) e forse qualche promozione locale (consigli per gli amici). Altrimenti vi sentirete sopraffatti, e c'è una grossa possibilità che dobbiate dedicare più tempo alla promozione che al lavoro che vi dà piacere. Quindi scegliete un canale e fatelo bene quanto vi serve!

Un altro modo è cercare qualche altro artigiano che faccia prodotti per lui/lei. Allora non ti preoccupi affatto di vendere. Semplicemente fai qualche prodotto come richiesto, ottieni qualche soldo extra al tuo budget e non ti preoccupi affatto delle questioni legate al business! 🙂

SCENARIO 2 - Voglio essere indipendente dalla mia attività artigianale.


Se il vostro obiettivo è quello di possedere la vostra attività artigianale (e guadagnare quanto in un lavoro "normale") allora sarebbe meglio scegliere pochi canali (ma anche non troppi subito). Dovrebbero piuttosto integrarsi a vicenda. Ad esempio, è possibile scegliere poche piattaforme e/o il proprio negozio online e supportarlo con i propri canali di social media.

È importante diversificare i canali nel momento in cui inizia ad essere il vostro business - non importa quali siano le vostre ulteriori aspirazioni. Cercate piattaforme che abbiano i vostri "clienti da sogno" e che vi diano un potenziale di crescita. Dipende da quanto velocemente li avvierete tutti, ma vi suggerirei di iniziare passo dopo passo con nuovi canali, in modo da familiarizzare prima con uno e poi avviarne un altro.

Raccomando di farlo uno dopo l'altro e di non accedere a tutte le potenziali piattaforme nello stesso tempo. Questo può essere travolgente e può scoraggiarvi o stressarvi quando non sarete in grado di trovare qualcosa su una di esse, sarà il mixaggio di funzioni, ecc.

Dovreste anche ricordarvi di essere visibili a livello locale - questa può essere in realtà la soluzione migliore per voi in quanto le persone consigliano meglio qualcuno che conoscono! Non dimenticatelo!

Perché dovrei diversificare i miei canali di vendita?

Perché molte volte i canali di vendita globali hanno dimostrato di poter cambiare le regole e lasciarti solo. Quando gestisci un'azienda non puoi fare affidamento su un solo fornitore: corri un grande rischio. Come nella vita normale, prepara sempre un piano B.

In questo scenario potreste anche vedere presto che Facebook o altri social media smetteranno di essere i vostri canali di vendita, ma diventeranno piuttosto i vostri canali di promozione. È ancora importante occuparsi di trascinare nuovi clienti, ma cercherete di effettuare transazioni, ad esempio sul vostro sito web.

Qual è la differenza tra canali di vendita e canali di promozione?

Con i canali di vendita che vendi e con i canali di promozione attiri i clienti nel tuo negozio, che non è presente in nessuno di essi. Quando Facebook (e altri social media) hanno aperto le sue porte alle vendite, è diventato confuso. Soprattutto che nello "Scenario 1" serve entrambi gli scopi. Tuttavia, in questo scenario non gestisci un'attività, non hai il tuo sito web o l'account di una piattaforma.

Perché è meglio trattare Facebook (o altri social media) come un canale di promozione e rinunciare a vendere lì?

A parte la diversificazione, direi che puoi tenere meglio sotto controllo le tue vendite, i profili dei clienti e le promozioni (ne hai di più quindi è più facile farlo automaticamente). Sia il tuo sito web che una piattaforma ti danno gli strumenti per capire meglio le esigenze dei tuoi clienti, le opinioni, l'attività in generale. Analizzandolo un po' puoi preparare una comunicazione migliore o migliorare i tuoi prodotti. E non c'è bisogno di spendere troppo tempo per ottenere queste informazioni in grafici o tabelle. In secondo luogo, in qualche modo quando lo tratti come un canale di promozione di supporto, la tua comunicazione inizia ad essere più "rilassata" e interessante. Hai meno stress per vendere attraverso questo canale e questo influenza i tuoi post... È solo la mia osservazione soggettiva 😉

Lo paragonerei a qualche appuntamento - una ragazza incontra un ragazzo e vorrebbe davvero piacergli 🙂 . Così lei è stressata, si sforza molto di mostrargli il meglio di lei. E in qualche modo lui può sentire la pressione e fare un passo indietro. E poi un altro giorno, la stessa ragazza è rilassata, non pensa nemmeno di incontrare qualcuno. E per caso viene notata da un ragazzo in un autobus. È lui che si avvicina a lei perché vede quanto è carina e positiva 😀

Un'altra cosa che potresti chiederti a questo punto è se dovrei avere il mio negozio o usare qualche altra piattaforma esistente. Dato che ci sono un paio di avventurieri e disavventurieri di entrambi, svilupperò questo argomento più avanti 🙂

SCENARIO 3 - Voglio far crescere il mio marchio e un'attività artigianale di successo


Se il vostro obiettivo per il futuro è quello di crescere, di fare un marchio di successo, di poter assumere qualcuno un giorno o di affidare la produzione ad un altro artigiano secondo i vostri progetti, allora sarebbe bene essere visibile in molti luoghi. Naturalmente dovreste farlo passo dopo passo, ma è bene avere un piano.

Dopo aver preso dimestichezza con una piattaforma, aggiungerne una nuova, ecc. Potreste anche pensare a qualcuno che gestisca i vostri profili (per aggiungere prodotti e scrivere i vostri post sui social media ecc.) in modo da potervi concentrare sul vostro lavoro effettivo. Ci sono molti "assistenti virtuali" che supportano aziende come la vostra e vale la pena di vedere i prezzi prima di poter stimare quando sarebbe un buon momento per ottenere questo tipo di aiuto. D'altra parte potreste cercare qualche studente o qualcuno che voglia solo un semplice lavoro aggiuntivo a distanza.

Ricordate che il vostro tempo speso per il marketing è un tempo perso per la produzione. Allora il tempo speso per la produzione può essere perso per il design. Quindi, man mano che crescete, potreste anche aver bisogno del supporto di qualche altro artigiano. E potreste anche trovarli in alcuni Gruppi FB come il nostro 🙂

È bene chiedersi a questo punto su cosa vorresti concentrarti nel tuo business - produzione, design o un po' di entrambi? Questo ti aiuterà a cercare le persone giuste per la futura collaborazione, perché non sai mai quando le incontrerai sulla strada 🙂

Similmente allo "Scenario 2", i vostri canali di social media vi serviranno per promuovere e non per vendere. Cercherete di tenere traccia delle vostre vendite, dei profili dei vostri clienti, ecc. Svilupperete la strategia e cercherete nuove opportunità ovunque. Anche le piattaforme di vendita possono servirvi sempre più come canali di promozione perché cercherete di attirare i clienti nel vostro negozio. Diventerai un vero business(wo)man 🙂

Ecco perché è bene che ognuno abbia obiettivi diversi. Forse non te ne accorgi ancora, ma appena crescerai comincerai a capire che avere un gruppo come il nostro è molto prezioso! Alcuni artigiani non vogliono far crescere la loro attività (e va bene così!) e altri puntano a questo! Allora perché non unire le forze e fare qualcosa insieme? Guardate cosa fanno gli altri e tenetelo a mente. Condividete ciò che fate e quali sono i vostri obiettivi in modo che gli altri possano pensare a voi per i loro progetti! Non si sa mai che tipo di idea si svilupperà in futuro da questo 😉

Auguro a tutti voi una buona ispirazione e rimanete connessi! 🙂

Informazioni importanti:
Ti piace quello che creo su questo blog? Questo è il mio contenuto gratuito e apprezzo se lasci un commento, segui i miei social media e mi dai qualche pollice in su per continuare a scrivere! 😊 passa la notizia ad altre persone che potrebbero trarne beneficio!

Se vuoi essere aggiornato quando pubblico nuovi articoli - unisciti alla newsletter. Non faccio spam, scrivo solo quando ho qualcosa di prezioso da condividere 😊

Se ti piace quello che creo, sei nella fase di creazione del tuo marchio e stai cercando un condensato di conoscenze su come prepararti, ti consiglio il mio eBook - in punti, problema per problema, soluzione dopo soluzione 😊

Vuoi far parte della nostra comunità HandieU - unisciti a noi nel gruppo, , suggerire argomenti che potrei discutere 😊

E quando sarete pronti a vendere in Europa - fare domanda a HandieU!

Articoli correlati:

Nessuna risposta ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie di articoli
Prodotti